Involtini di peperoni con fagioli e ricotta in agrodolce

Ricetta per il gruppo B

Immagine 1 di 2

Involtini di peperoni con fagioli e ricotta in agrodolce
 Ricetta pensata per il gruppo sanguigno B, che ben tollera i latticini e predilige la verdura. In questo caso e visto la stagione sono i peperoni l’ingrediente base, ortaggio estivo ricco di vitamina C, del gruppo B ma anche di potassio, ferro, magnesio e calcio.

 Ingredienti per 4/6 persone

Ricotta di latte di capra250 gr

Olio extravergine di oliva 150 ml

Fagioli di Spagna 80 gr


Aceto di vino rosso 50 ml


Erba cipollina12 – 18fili


Peperoni rossi grossi4


Pane di riso grattugiato 2 cucchiai


 Zucchero di canna 2 cucchiai

Acqua1 cucchiaio

Cipolla1
Sale q.b.

Istruzioni:


Sbucciate ed affettate la cipolla, mettetela in un contenitore richiudibile, coprite con l’olio, chiudete e lasciate macerare per almeno 12 h Accendete il forno sui 230° Sistematei peperoni sulla griglia del forno posizionata a metà e lasciateli abbrustolire per 35 minuti girandoli sui vari lati ( la pelle dovrà risultare abbrustolita e annerita) Sciogliete lo zucchero di canna con l’acqua e l’aceto, lasciate sobbollire per 5 minuti Aggiungete l’olio filtrato, portatelo al limite del bollore, spegnete e lasciate raffreddare Estraete dal forno i peperoni e chiudeteli nei sacchetti di plastica per alimenti per circa 10 minuti Nel frattempo tritate grossolanamente i fagioli Con una forchetta lavorate la ricotta con un pizzico di sale Aggiungete il pane grattugiato, i fagioli e amalgamate bene gli ingredienti tra loro, conservate il composto in frigorifero Riprendete i peperoni, togliete i peduncoli, spellateli, divideteli in 4 falde ed eliminate i semi (prestate molta attenzione a non rompere le falde) Componete gli involtini posizionando una cucchiaiata di ripieno vicino ad uno dei lati corti della falda Arrotolatela su se stessa e legatela con uno o due fili di erba cipollina Conservateli coperti con della pellicola in frigorifero fino al momento del servizio Posizionate 2 involtini su di ogni piattino ed irrorate con la salsa agrodolce

Suggerimenti:

Quando cuocete i peperoni in forno sistemate della stagnola sul fondo in modo da raccogliere l’eventuale liquido Potete cuocere i peperoni anche il giorno prima e riempirli con qualche ora di anticipo Potete preparare la salsa agrodolce con qualche ora di anticipo

AREA RISERVATA