Pasta con crema di crescione, noci e olive

Immagine 1 di 1

Tre ingredienti per un primo piatto sano e buono. Il crescione, pianta spontanea ricca di minerali e vitamine rientra tra le componenti della medicina Ayurveda tra le tante virtù ricordiamo la capacità depurativa, tonificante, afrodisiaca, oftalmica, antiscorbutica, antistaminica e diuretica. Poi abbiamo le noci, che rientrano a pieno titolo tra gli alimenti utili per tenere sotto controllo i livelli di colesterolo ed il rischio cardiovascolare senza sottovalutare la quantità di vitamina E. Per finire le olive, ricche di potassio hanno proprietà ricostituenti ed energetiche, grazie ai sali minerali contenuti in buona quantità; pare inoltre che quelle nere siano più digeribili di quelle verdi

Ingredienti per 4 persone

 

Pasta corta 240 gr
Crescione 1 mazzo da 300 gr
Gherigli di noce Noci 30 gr
Olive nere denocciolate 40 gr
Olio Evo 3 cucchiai
Aglio 1 fesa
Sale q.b.
 

 

Pulite, mondate il crescione e tuffatelo in abbondante acqua salata in ebollizione.
Scolate dopo un minuto (conservate 3 cucchiai di acqua di cottura) e fatelo saltare per 2 minuti con 1 cucchiaio di olio e la fesa d’aglio; allontanate dal calore. Frullate il crescione con l’acqua recuperata, una presa di sale, l’olio rimasto; dovrete ottenere una crema liscia e dal verde vivace. Lessate la pasta in abbondante acqua salata. Scolate la pasta e  conditela con la crema, le noci a pezzi e le olive tagliate a rondelle.

 

Consigli ·Prima di servire cospargete con abbondantepepe e una abbondante grattata di ricotta salata ·Potete preparare la crema con qualche ora di anticipo

AREA RISERVATA