Pollo nel saccoccio

La curcumina potente ossidante

Immagine 1 di 1

L’University of Maryland’s Medical Center presenta la curcumina come un potente antiossidante, in grado di contrastare l’azione dei radicali liberi, e in grado di abbassare i livelli di due enzimi in grado di provocare processi infiammatori all’interno dell’organismo ecco perché è considerata come uno dei più potenti antinfiammatori naturali presenti al mondo. Il timo invece può vantare un inaspettato contenuto vitaminico, sia in riferimento alla vitamina C che alle vitamine del gruppo B. Contiene timolo, linaiolo e sali minerali, presenta al proprio interno un olio essenziale e sostanze benefiche grazie alle quali vengono attribuite proprietà balsamiche, anticatarrali ed antisettiche. Il timo è inoltre considerato un tonico ed uno stimolante dell’apparato digerente, dunque utile a favorire una buona digestione. E’ inoltre ritenuto da parte della medicina alternativa come un vero e proprio antibiotico naturale. Tanti benefici per una ricetta molto facile e saporita; per esaltare l’aroma dei due ingredienti magici ho voluto utilizzare il pollo, con le sue carni delicate e magre e un metodo di cottura moderno e sano.

 

Pollo nel saccoccio Ingredienti per 4 persone

Cosce di pollo ruspante 4
Carote 2
Aglio 2 fase
Timo 6 rametti
Curcuma 1 cucchiaio
Sale q.b.

 

Spuntate e spelate le carote, tagliateli a tocchetti. Nel sacchetto radunate il pollo, il timo, l’aglio incappucciato, la curcuma e una presa di sale; scuotete il sacchetto energicamente e chiudetelo secondo le istruzioni. Trasferite il sacchetto su una teglia e infornate per 45 minuti a 180°. Estraete dal forno, lasciate riposare per 10 minuti, tagliate il sacchetto e servite.

Consigli

  • Potete utilizzare anche un pollo intero diviso in parti
  • Accompagnate con patate novelle al vapore
  • I sacchetti per la cottura in forno sono facilmente reperibili nei grandi supermercati

AREA RISERVATA