Sospensioni

Criteri di sospensione temporanea o definitiva alla donazione

Caro donatore, 

ti invitiamo a consultare il file allegato relativo alla eventuali malattie o interventi che impongono una sospensione dalla donazione di sangue. 
Particolare motivo di sospensione sono in viaggi. 


Per il donatore che viaggia:
Qualora tu abbia soggiornato in un paese extra europeo potresti essere sospeso dalla donazione per un certo periodo di tempo. Ti chiediamo di chiamarci per consultare un medico e verificare il periodo.
02/23902885 3172 2856

West Nile Virus  :Nessuna sospensione, ha colpito anche Milano e viene effettuato un test appropriato ad ogni donazione 

Sorveglianza Zika Virus 2017  6 mesi di sospensione de hai soggiornato nei paesi colpiti

Sorveglianza Chikungunya 2017  Sospese le misure di prevenzione

Sorveglianza Malaria 2017 6 mesi di sospensione se hai soggiornato nei paesi colpiti 




Mappa delle sospensioni

India

• INDIA: 6 mesi di sospensione
             Leishmaniosi Viscerale
             Lebbra
            Aree endemiche: tutte le zone sotto i 2000 metri, comprese le città di Bombay (Mumbai) e Delhi; nessun rischio negli stati di Himachal Pradesh, Jammu, Kashmir e Sikkim; Rischio relativo stimato: moderato; Specie: P. falciparum 20-40%, P. vivax 40%, i restanti casi sono dovuti a P. malariae e P. ovale.
            Filariosi Linfatica, Tracoma, Encefalite Giapponese, Dengue, Chikungunya.

 

Caraibi e Centro America

CUBA  6  mesi di sospensione

Febbre Dengue, Zika Virus

HAITI  6 MESI DI SOSPENSIONE

Aree endemiche: tutto il paese compreso Port Labadee; Rischio relativo stimato: moderato; Specie: P. falciparum 100%


Febbre Dengue, Zika Virus, Filariosi Linfatica

 

MESSICO 1/3/6 mesi di sospensione 

Aree endemiche: stato di Chiapas, zone rurali degli stati di Nayarit, Oaxaca, Sinaloa e in un’area compresa tra le latitudini 24° e 28° e le longitudini 106° e 110°, che comprende parte degli stati di Chihuahua, Durango e Sonora; rari casi a Quintana Roo e Tabasco. Nessun rischio nella zona di confine con gli USA; Rischio relativo stimato: basso; Specie: P. vivax 100%

Febbre Dengue, Zika Virus, Onococerchiasi, Tracoma

 
• GUATEMALA   6 mesi di sospensione

Aree endemiche: zone rurali sotto i 1500 metri; nessun rischio ad Antigua, nella capitale Guutemala City, lago Atitlan; Rischio relativo stimato: moderato; Specie: P. vivax 97%.P. falciparum 3%

Febbre Dengue, Zika Virus, Onococerchiasi, Tracoma


• HONDURAS  6 mesi di sospensione


Aree endemiche: tutte le zone sotto i 1.000 metri e a Roatàn e in altre Isole della baia. Nessun rischio nella capitale Tegucigalpa e a San Pedro Sula.; Rischio relativo stimato: moderato; Specie: P. falciparum 7%, P. vivax 93%

Febbre Dengue, Zika Virus

EL SALVADOR: 6 mesi di sospensione

Aree endemiche: zone rurali dei dipartimenti di Ahuachapán, La Unión e Santa Ana; Rischio relativo stimato: basso; Specie: P. vivax 99%, P. falciparum 1%


Febbre Dengue, Zika Virus

 


• NICARAGUA  6 mesi di sospensione


Aree endemiche: distretti di Chinandega, Leon, Managua, Matagalpa, Región Autónoma Atlántico Norte (RAAN), e Région Autónoma Atlántico Sur (RAAS); Rischio relativo stimato: basso; Specie: P. vivax 95%, P. falciparum 5%

Febbre Dengue, Zika Virus

 


• COSTA RICA  3/6 mesi di sospensione


Aree endemiche: Tutto il paese eccetto Limòn city (Puerto Limòn); Rischio relativo stimato: basso; Specie: P. vivax 100%

Febbre Dengue, Zika Virus

 


• PANAMA  3/6 mesi di sospensione

Aree endemiche: province a est del Canale di Panama, al confine con la Colombia ( province di Panama ad est del Canale e Darien), province di C. Ngöbe-Buglé, Chiriqui, Coclé, Kuna Yala (San Blas) e Veraguas.. Nessun rischio nelle aree urbane della Città di Panama e nella zona del canale; Rischio relativo stimato: basso; Specie: P. vivax 99%, P. falciparum 1%

Febbre Dengue, Zika Virus



• BELIZE  6 mesi di sospensione


Aree endemiche: tutto il paese, in particolare nei distretti di Cayo, Stann Creek e Toledo; nessun rischio nella capitale Belize City e nelle isole frequentate dai turisti; Rischio relativo stimato: basso ; Specie: P. vivax 100%

Febbre Dengue, Zika Virus


• JAMAICA  1/3/6 mesi di sospensione


Aree endemiche rari casi locali nella capitale Kingston; Rischio relativo stimato: molto basso; Specie: P. falciparum 100%

Febbre Dengue

• REPUBBLICA DONIMINICANA  3/6 mesi di sospensione


Aree endemiche: tutto il paese, incluse le aree dei resort turistici; nessun rischio nelle città di Santiago e Santo Domingo; Rischio relativo stimato:basso; Specie: P. Falciparum. 100%

Filariosi linfatica, Schistomiasi, Dengue, Zika Virus


• PUERTO RICO  1/3 mesi di sospensione

Febbre Dengue, Zika Virus



• GUADALUPA   1/3 mese di sospensione

Febbre Dengue, Zika Virus



• MARTINICA    1/3 mesi di sospensione

Febbre Dengue, Zika Virus



• BARBADOS    1/6  mesi di sospensione

Febbre Dengue, Zika Virus



• DOMINICA     1/3  mesi di sospensione

Febbre Dengue, Zika Virus



• BAHAMAS  1/6  mese di sospensione


Aree endemiche:  1 caso di malaria confermato in una persona che ha viaggiato a Geat Exuma Island, tra febbraio e marzo 2012

Dengue

Isole dell’oceano Atlantico:

Santa Lucia, Saint Marteen, Trnidad e Tobago, Sain Vincent e Grenadine, Bonaire; Aruba

6 mesi di sospensione Zika Virus

 

 

 

Sud America

 • ARGENTINA  sospensione di 1/3/6 mesi

Aree endemiche: zone rurali della provincia di Salta (ai confini con la Bolivia ); Rari casi segnalati nella città di Puerto Ignazù, nella provincia di Misiones; nessun caso alle cascate di Iguassu ; Rischio relativo stimato: molto basso ; Specie: P. vivax 100%


Febbre Dengue

 

BOLIVIA  sospensione di 6 mesi

Aree endemiche: zone sotto i 2.500 metri ; nessun rischio nella capitale La Paz. ; Rischio relativo stimato: basso; Specie: P. falciparum 9%, P. vivax 91%.


Febbre Dengue, Zika Virus

 

 • BRASILE  sospensione di 1/3/6 mesi

Aree endemiche: stati di Acre, Amapà, Amazonas, Mato Grosso, Para, Rondonia, Roraima, Tocantis e nella parte occidentale dello stato di Maranha; inoltre è presente nelle aree urbane delle città di Boa Vista, Macapa, Manaus, Maraba, Porto Velho e Santarem. Nessun rischio alle cascate di Igaussu; Rischio relativo stimato: basso ; Specie: P. falciparum 25%, P. vivax 75%.


Febbre Dengue, Zika Virus, Filariosi Linfatica, Tracoma, Schistomiasi, Oncocerchiasi

 

 • CILE  1 mese di sospensione

Nessun rischio malaria

 

 

 • COLOMBIA  6 mesi di sospensione

Aree endemiche: zone sotto i 1700 metri ; nessun rischio a Bogotà e Cartagena; Rischio relativo stimato: basso ; Specie: 35-40%P. falciparum, 60-65% P. vivax


Febbre Dengue, Zika Virus, Oncocerchiasi

 

 • ECUADOR  6 mesi di sospensione

Aree endemiche: le zone sotto i 1500 metri; Nessun rischio nelle città di Guayaquil, nella capitale Quito e nelle isole Galapagos; Rischio relativo stimato: basso; Specie: P. vivax 90%, P. falciparum 10%

Febbre Dengue, Zika Virus, Oncocerchiasi

 

 

 • GUIANA FRANCESE 6 mesi di sospensione

Aree endemiche: tutto il paese; nessun rischio nelle città di Cayenne e Devil’s Island (Ile du Diable); Rischio relativo stimato: moderato; Specie: P. falciparum <50%, il rimanente P. vivax e raro P. Malariae


Febbre Dengue, Zika Virus

 

 • GUYANA  6 mesi di sospensione

Aree endemiche: tutte le zone sotto i 900 metri, compreso la capitale Georgetown; Rischio relativo stimato: moderato; Specie: P. falciparum 50%, P. vivax 50%.


Febbre Dengue, Zika Virus


 • ISOLE FOLKCLAND Nessuna sospensione

 

 

 • PARAGUAY 3/6 mesi di sospensione

Aree endemiche: dipartimenti di Alto Paraná, Caaguazú e Canindeyú; Rischio relativo stimato: molto basso; Specie: P. vivax 95%, P. falciparum 5%


Febbre Dengue, Zika Virus

 

 • PERU 6 mesi di sospensione

Aree endemiche: tutti i dipartimenti sotto i 2000 metri, incluse le città di Iquitos e Puerto Maldonado; nessun rischio nelle città di Ica, Lima (e sua costa meridionale), Nazca, nelle aree turistiche di Cuzco, Machu Picchu, e lago Titicaca, nelle città meridionali di Arequipa, Moquegua, Puno e Tacna; Rischio relativo stimato: basso; Specie: P. vivax 70%, P. falciparum 30%, P. malariae <1%


 

 • SURINAME 6 mesi di sospensione

Aree endemiche: province di Brokopondo e Sipaliwini; nessun rischio nel distretto della capitale Paramaribo; Rischio relativo stimato: moderato; Specie:P. falciparum 70%, P. vivax 15%–20%


Febbre Dengue, Zika Virus, Schistomiasi

 

  • URUGUAY   3/6 mesi di sospensione

 

 • PARAGUAY 3/6 mesi di sospensione

Aree endemiche: dipartimenti di Alto Paraná, Caaguazú e Canindeyú; Rischio relativo stimato: molto basso; Specie: P. vivax 95%, P. falciparum 5%


Febbre Dengue, Zika Virus


 

 • VENEZUELA 6 mesi di sospensione

Aree endemiche: zone rurali degli stati di Amazonas, Anzoátegui, Apure, Bolivar, Delta Amacuro, Monagas, Sucre e Zulia, zona delle cascate Angel Falls; Nessun rischio nell’Isola Margarita; Rischio relativo stimato: basso; Specie: P. vivax 83%, P. falciparum 17%


Febbre Dengue, Zika Virus, Schistomiasi, Oncocerchiasi

Stati Uniti

USA: 1 mese di sospensione

Leishmaniosi Cutanea

M. di Chagas (SI)

Lyme

Nord Africa

• ALGERIA: 1/3 mesi di sospensione
                      Tracoma, TBE

 


• EGITTO: 1/3 mesi di sospensione
                   Filariosi linfatica, Schistomiasi, Tracoma

 


 LIBIA: 1 mese di sospensione 
               Schistomiasi, Tracoma

 


• MAROCCO: 1/3 mesi di sospensione
                       Tracoma

 


• SUDAN: 6 mesi di sospensione
                 Aree endemiche: tutto il paese; Rischio relativo stimato: alto; Specie: P.         falciparum 90%; P. malariae, P. vivax e P. ovale 10% in combinazione.
                Filariosi linfatica, Oncocerchiasi, Schistomiasi, Tracoma, Dengue, Chikungunya

 

• NIGER: 6 mesi di sospesione
              Leishmaniosi Viscerale e Leishmaniosi Cutanea
              Febbre gialla, Lebbra
             Aree endemiche: tutto il paese; Rischio relativo stimato: alto; Specie: P. falciparum 85%, P. ovale 5-10%, P. vivax raro.
             Filariosi linfatica, Oncocerchiasi, Schistomiasi, Tracoma, Lassa fever, Dengue, Chikungunya.

 


 CIAD: 6 mesi di sospensione
            Leishmaniosi Cutanea
            M. del sono, Febbre Gialla, M. di Chagas.
           Aree endemiche: tutto il paese; Rischio relativo stimato: alto; Specie: P. falciparum 85%; P. malariae, P. ovale e P. vivax 15%
           Filariosi linfatica, Oncocerchiasi, Schistomiasi, Tracoma

 


 ERITREA: 6 mesi di sospensione
                   Leischmaniosi viscerale
                  Febbre Gialla
                 Aree endemiche: tutte le zone sotto i2200 metri; nessun rischio nella capitale Asmara; Rischio relativo stimato: no dati disponibili; Specie: P. vivax, P. malariae, P. ovale, 15%; P. falciparum 85.
               Filariosi linfatica, Schistomiasi, Tracoma, Dengue

 


• ETIOPIA: 6 mesi di sospensione           
                  Leishmaniosi Viscerale e Leishmaniosi Cutanea
                  M. del sono, Febbre gialla, Lebbra, M. di Chagas
                  Aree endemiche: tutto il paese al di sotto dei 2500 metri; nessun rischio nella capitale Addis Abeba; Rischio relativo stimato: moderato; Specie: P. falciparum 85%, P. vivax 15%; P. Malariae e P. ovale rari
                 Filariosi linfatica, Oncocerchiasi, Schistomiasi, Tracoma, Dengue

 

 


 GIBUTI: 6 mesi di sospensione
                Lebbra
                Aree endemiche: tutto il paese; Rischio relativo stimato: no dati disponibili; Specie: P. falciparum 90%, P. vivax 5-10%

Africa Centrale

AFRICA CENTRALE:

CAPO VERDE 6  mesi di sospensione

Aree endemiche: casi limitati nell’isola di São Tiago; Rischio relativo stimato: molto basso; Specie: prevalentemente P. Falciparum

Zika Virus, Dengue

 


• ANGOLA: 6 mesi di sospensione
                    Leishmaniosi viscerale
                   M. del sono, Febbre Gialla, Lebbra
                    Aree endemiche: tutto il paese;
  Rischio relativo stimato: moderato; Specie: P. falciparum 90%, P. ovale 5%, P. vivax 5%


• CAMERUN: 6 mesi di sospensione
                      M. del sono, Febbre Gialla, Lebbra
                      Aree endemiche: tutto il paese;
  Rischio relativo stimato: alto; Specie: P. falciparum 80%, P. Ovale 5%-10%. P. Vivax raro

 


 GUINEA EQUATORIALE: 6 mesi di sospensione
                                             M. del sonno, Febbre Gialla, M. di Chagas.
                                            Aree endemiche: tutto il paese;

Rischio relativo stimato: alto; Specie: P. falciparum 85%; P. malariae, P. ovale e P. vivax 15%

 


 GABON: 6 mesi di sospensione
                 Leishmaniosi viscerale
                 M. del sono, Febbre Gialla, Lebbra, M. di Chagas
                 Aree endemiche: tutto il paese;

Rischio relativo stimato:alto; Specie: P. falciparum 95%; P. vivax, P. Malariae e P. ovale 5%
 Filariosi linfatica, Oncocerchiasi, Schistomiasi, Dengue

 


• REP CENTRAFRICANA: 6 mesi di sospensione
                                          Leishmaniosi viscerale
                                          M. del sono, Febbre Gialla, Lebbra, M di Chagas.
                                          Aree endemiche: tutto il paese;

Rischio relativo stimato: alto; Specie: P. falciparum 85%; P. malariae, P. ovale e P. vivax 15%.
Filariosi linfatica, Oncocerchiasi, Schistomiasi, Tracoma, Chikungunya

 


• REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO: 6 mesi di sospensione  
                                              Leishmaniosi viscerale
                                              M. del sono, Febbre Gialla, Lebbra, M di Chagas Aree endemiche: tutto il paese;

Rischio relativo stimato: no dati disponibili; Specie: P. falciparum 90%, P. ovale 5%, raro P. vivax.
Filariosi linfatica, Oncocerchiasi, Schistomiasi, Tracoma, Dengue.

 


• SAN TOME E PRINCIPE: 6 mesi di sospensione 
                                            Febbre Gialla.
                                           Aree endemiche: tutto il paese;

Rischio relativo stimato: molto basso; Specie: P. falciparum 85%, P. malariae e P. ovale 15% in combinazione, P. vivax raro.

Sud Africa

SUD AFRICA:


• BOTSWANA: 6 mesi di sospensione
                          Lebbra
                         Aree endemiche: distretti di Central, Chobe, Ghanzi, Northeast e Northwest; nessun rischio nella capitale Gaborone e a Francistown; Rischio relativo stimato: molto basso; Specie: P. falciparum 90%, P. ovale 5%, P. vivax 5%.

 


• LESOTHO: 3 mesi di sospensione
                     Lebbra

 

 

• NAMIBIA: 6 mesi di sospensione
                   Leishmaniosi viscerale
                   Lebbra
                  Aree endemiche: province di Kunene, Ohangwena, Okavango, Omaheke, Omusati, Oshana, Oshikoto, Otjozondjupa e nella striscia di Caprivi; Rischio relativo stimato: moderato; Specie P. falciparum 90%; P. malariae, P. ovale e P. vivax 10%
                 Schistomiasi  

 


• SUD AFRICA: 6 mesi di sospensione
                         Aree endemiche: zona nord-orientale della provincia di KwaZulu-Natal fino a sud al fiume Tugela nella provincia Northern (Limpopo) e nella provincia di Mpumalanga (incluso il Kruger National Park); Rischio relativo stimato: basso; Specie: P. falciparum 90%, P. vivax 5%, P. ovale 5%
                         Schistomiasi, Chikungunya.

 


• SWIZILAND: 6 mesi di sospensione
                        Aree endemiche: aree orientali, al confine con Mozambico e Sud Africa, compreso il distretto Lubombo e la parte orientale dei distretti di Hhohho e Shiselweni; Rischio relativo stimato: molto basso; Specie: P. falciparum 90%, P. vivax 5%, P. ovale 5%.
                       Schistomiasi.

Asia Centrale

ASIA CENTRALE:

 


• KAZAKISTAN: 1 mese di sospensione

 


• KYRGYZSTAN: 6 mesi di sospensione
                           Aree endemiche: rischio dovuto ai frequenti sconfinamenti di frontiera coi paesi limitrofi, Tajikistan, con malaria; nessun rischio nella capitale Bishkek.

 Rischio relativo stimato: molto basso; Specie: P. vivax 99%, P. falciparum rari casi importati

 


• TAGIKISTAN: 6 mesi di sospensione
                         Aree endemiche: tutte le zone sotto i 2500 metri.

 Rischio relativo stimato: molto basso; Specie: P. vivax 90%, P. falciparum 10%

 


 TURKMENISTAN: 1 mese di sospensione

 


• UZBEKISTAN: 6 mesi di sospensione
                          Aree endemiche: riportati, in passato casi sporadici lungo il confine             con Afghanistan e Tajikistan. Nessun caso nel 2009.

 Rischio relativo stimato: molto basso; Specie: P. vivax 100%
 

Asia Meridionale

ASIA MERIDIONALE:


• AFGHANISTAN: 6 mesi di sospensione
                              Leishmaniosi Viscerale e Leishmaniosi Cutanea
                              Lebbra
                             Aree endemiche: da aprile a dicembre, sotto i 2.000 metri; Rischio relativo stimato: elevato; Specie: P. vivax 80%-90%, P. falciparum 10%-20%.

 Tracoma.

 


 BANGLADESH: 6 mesi di sospensione
                             Leishmaniosi Viscerale
                             Lebbra
                             Aree endemiche: tutto il paese.

 Rischio relativo stimato: moderato; Specie: P. falciparum 77%, P. vivax 23%.
                            Filariosi Linfatica, Dengue, Encefalite Giapponese.

 


 INDIA: 6 mesi di sospensione
             Leishmaniosi Viscerale
             Lebbra
            Aree endemiche: tutte le zone sotto i 2000 metri, comprese le città di Bombay (Mumbai) e Delhi; nessun rischio negli stati di Himachal Pradesh, Jammu, Kashmir e Sikkim.

 Rischio relativo stimato: moderato; Specie: P. falciparum 20-40%, P. vivax 40%, i restanti casi sono dovuti a P. malariae e P. ovale.
            Filariosi Linfatica, Tracoma, Encefalite Giapponese, Dengue.

 Chikungunya.

 


• IRAN: 6 mesi di sospensione
           Leishmaniosi Viscerale e Leishmaniosi Cutanea
           Lebbra
           Aree endemiche: zone rurali della provincia di Sistan- Baluchestan, la parte meridionale, tropicale delle province di Kerman e Hormozgan; da marzo a novembre, anche nelle province di Ardabil e East Azerbijan a nord dei monti Zagros;

Rischio relativo stimato: molto basso; Specie: P. vivax 88%.P . falciparum 12%.
         Schistomiasi, Tracoma.

 


 MALDIVE: 3 mesi di sospensione
                     Lebbra
                     Filariosi Linfatica, Chikungunya.

 


• NEPAL: 6 mesi di sospensione
               Leishmaniosi virale
               Lebbra
               Aree endemiche: zone sotto i 1.200 metri Nessun rischio nella capitale Kathmandu e nei tipici percorsi Himalaiani.

 Rischio relativo stimato: dati non disponibili; Specie: P. vivax 88%, P. falciparum 12%.
              Filariosi Linfatica, Dengue, Encefalite Giapponese, Tracoma.

 


 PAKISTAN: 6 mesi di sospensione
                      Leishmaniosi Viscerale e Leishmaniosi Cutanea
                      Lebbra
                     Aree endemiche: tutte le zone sotto i 2500 metri.

 Rischio relativo stimato: moderato; Specie: P. falciparum 70%, P. vivax 30%.
                     Dengue, Tracoma, Encefalite Giapponese, Chikungunya.

 


• SRI LANCA: 6 mesi di sospensione
                      Lebbra
                     Aree endemiche: tutto il paese; nessun rischio nei distretti di Colombo, Galle, Gampaha, Kalutara, Matara e Nuwara Eliya;

 Rischio relativo stimato: molto basso; Specie: P. vivax 88%, P. falciparum 12%.
  Filariosi Linfatica, Encefalite Giapponese, Dengue.

Asia Occidentale

ASIA OCCIDENTALE:


 ARABIA SAUDITA: 6 mesi di sospensione
                                   Leishmaniosi Viscerale e Leishmaniosi Cutanea
                                   Lebbra
                                   Aree endemiche emirati ai confini con lo Yemen, soprattutto Asir e Jizan; possibilità di trasmissione anche nella provincia di Al Bahah; nessun rischio nelle città di Jiddah, Mecca, Medina, Rijadh e Ta’if.

 Rischio relativo stimato: basso: Specie: predominante P. falciparum, P. vivax raro.
                                   Schistomiasi, Dengue

 


 ARMENIA: 1 mese di sospensione

 


• AZERBAIJAN: 6 mesi di sospensione
                           Leishmaniosi Viscerale
                           Aree endemiche: da maggio a ottobre nelle zone rurali al di sotto dei 1.500 metri; nessun rischio nella capitale Baku; Rischio relativo stimato: molto basso; Specie: P. vivax 100%.

 


 BAHRAIN: 1 mese di sospensione   -CIPRO: Leishmaniosi Viscerale

 


 GEORGIA: 6 mesi di sospensione
                    Leishmaniosi Viscerale
                    Aree endemiche: da giugno ad ottobre nella parte sud-orientale del paese al confine con l’Azerbaijan, principalmente nelle regioni di Kakheti e Kveno Kartli; nessun rischio nella capitale Tiblisi.

 Rischio relativo stimato: molto basso; Specie: P. vivax 100%

 


 GIORDANIA: 1 mese di sospensione
                           Leishmaniosi Viscerale e Leishmaniosi Cutanea

 


 IRAQ: 6 mesi di sospensione
             Leishmaniosi Viscerale e Leishmaniosi Cutanea
              In precedenza rischio molto basso. Zone sotto i 1500 metri nelle province di Duhok, Erbil, NinaWa, Sulaymaniyah e Tamim; non ci sono casi segnalati nel 2009.
              Schistomiasi, Tracoma.

 


• ISRAELE: 1 mese di sospensione
                   Leishmaniosi Viscerale e Leishmaniosi Cutanea

 


• KUWAIT: 1 mese di sospensione

 


• LIBANO: 1 mese di sospensione
                  Leishmaniosi Viscerale e Leishmaniosi Cutanea
                  Lebbra

 


• OMAN: 3 mesi di sospensione
                Leishmaniosi Viscerale
                Schistomiasi, Tracoma, Dengue.

 


 PALESTINA: 1 mese di sospensione
                        Leishmaniosi Viscerale

 


 QATAR: 3 mesi di sospensione
                 Lebbra.

 


• SIRIA: 3 mesi di sospensione
              Leishmaniosi Viscerale e Leishmaniosi Cutanea
              Lebbra

 


 TURCHIA: 6 mesi di sospensione
                     Leishmaniosi Viscerale e Leishmaniosi Cutanea
                     Aree endemiche: zona sud orientale del paese; nessun rischio nelle principali rotte delle crociere e nella base aerea US di Incerlik.

 Rischio relativo stimato: molto basso; Specie: prevalentemente P.vivax, sporadicamente P. falciparum.
                      TBE

 


• YEMEN: 6 mesi di sospensione
                 Leishmaniosi Viscerale
                 Lebbra
                 Aree endemiche: tutto il paese sotto i 2000 metri; nessun rischio nella capitale Sana.

Rischio relativo stimato: moderato; Specie: P. falciparum 95%, P. malariae, P. ovale e P. vivax 5% in combinazione.
                 Filariosi linfatica, Oncocerchiasi, Schistomiasi, Tracoma, Dengue.

Sud Est Asiatico

SUD EST ASIATICO:


 BIRMANIA: 6 mesi di sospensione
                        Lebbra
                        Aree endemiche: zone rurali al di sotto dei 1000 metri ; nessun rischio nella capitale di Yangon (Rangoon) e nella città di Mandalay .

 Rischio relativo stimato: moderato  ; Specie:P. falciparum 80%, P. vivax 20%.
  Filariosi linfatica, Dengue, Encefalite giapponese, Tracoma.

 


 BRUNEI: 3 mesi di sospensione
                  Filariosi Linfatica, Dengue, Encefalite Giapponese.

 


• CAMBOGIA: 6 mesi di sospensione
                         Lebbra
                         Aree endemiche: tutto il paese, eccetto le zone dei templi di Angkor Wat la capitale Phnom Penh e le aree adiacenti il Lago Tonle Sap.

 Rischio relativo stimato: moderato; Specie: P. falciparum 86%, P. vivax 12%, P. Malariae 2.
Filariosi linfatica, Chikungunya, Schistomiasi, Dengue, Tracoma, Encefalite giapponese.

 


• FILIPPINE: 6 mesi di sospensione
                    Lebbra
                     Le Aree endemiche: zone rurali sotto i 600 m, nelle isole di Luzon, Mindanao, Mindoro, e Palawan; nessun rischio nelle aree urbane; Rischio relativo stimato: basso; Specie: P. falciparum 70-80%, P. vivax 20-30%. 
Filariosi linfatica, Schistomiasi, Dengue, Encefalite giapponese,  Chikungunya.

 


 INDONESIA: 6 mesi di sospensione
                         Lebbra Aree endemiche: zone rurali di, Kalimantan (Borneo), Nusa Tenggara Barat (compresa l’Isola di Lombok), Sulawesi e Sumatra. In tutte le aree dell’Indonesia Orientale (province di Irian Jaya Barat, Maluku, Maluku Utara, Nusa Tenggara Timur e Papua Indonesia). Nessun rischio nel territorio della capitale Jakarta, nelle aree turistiche dei resort dell’isola di Bali e Giava. Rischio basso nelle aree rurali di Giava.

Rischio relativo stimato: moderato; Specie: P. falciparum 66%, i restanti casi sono dovuti soprattutto a P. vivax.
 Filariosi linfatica, Dengue, Chikungunya, Encefalite giapponese, Schistomiasi. Zika Virus

 


• LAOS: 6 mesi di sospensione
             Aree endemiche: tutto il paese; nessun rischio nella capitale Vientiane; Rischio relativo stimato: molto basso; Specie: P. falciparum 95%, P. vivax 4%, P. ovale e P. Malariae 1%.
               Filariosi Linfatica, Dengue, Schistomiasi, Encefalite Giapponese, Tracoma, Chikungunya.

 


 MALESIA: 6 mesi di sospensione
                   Lebbra
            Aree endemiche: zone rurali del Borneo Malese (province di Sabah e Sarawak), minor rischio nelle zone rurali della Malaysia peninsulare.

Rischio relativo stimato: basso; Specie: P. falciparum 40%, P. vivax 50%; i restanti casi sono dovuti a P. Malariae, P. Knowlesi e P. ovale; P Knowlesi è causa del 28% dei casi verificatisi nella provincia di Sarawak, nel borneo Malese e nella Malaysia peninsulare.
 Filariosi linfatica, Dengue, Chikungunya, Encefalite giapponese.


• SINGAPORE: 3 mesi di sospensione
                         Lebbra
                         Dengue,Encefalite Giapponese,Chikungunya.

 


• THAILANDIA: 6 mesi di sospensione
                           Lebbra
                           Aree endemiche: zone rurali e boschive al confine con Birmania (Myanmar), Cambogia, Laos;zone rurali e forestali del distretto di Phang Nga e dell’isola di Phuket; nessun rischio nelle città di Bangkok, Chiang Mai, Chiang Rai, Koh Phangan, Koh Samui, Pattaya, Phang Nga, e Phuket.

 Rischio relativo stimato: basso; Specie: P. falciparum 50%, P. vivax 50%, i casi rimanenti sono dovuti a P. ovale.
 Filariosi Linfatica, Dengue, Encefalite Giapponese.

 


• TIMOR EST: 6 mesi di sospensione
                         Lebbra
                         Aree endemiche: tutto il paese.

 Rischio relativo stimato: dati non disponibili; Specie: P. falciparum 50%, P. vivax 50%, P. ovale <1%, P. malaria <1%.
 Filariosi linfatica, Dengue, Encefalite giapponese.

 Chikungunya.

 

 


 VIETNAM: 6 mesi di sospensione
                     Lebbra
                     Aree endemiche: zone rurali di tutto il paese eccetto la zona del delta del fiume Rosso e la costa a nord di Nha Trang; riportati rari casi al delta del Mekong; nessun rischio a Da Nang, Haiphong, Hanoi, Ho Chi Minh City (Saigon), Nha Trang e Qui Nhon; Rischio relativo stimato: basso; Specie: P. falciparum 50%–90%, P. vivax causa dei restanti casi.
   Filariosi linfatica, Tracoma, Dengue, Chikungunya, Encefalite giapponese. Zika Virus

Oceania

OCEANIA:


• FIGI: 6  mesi di sospensione
           Filariosi linfatica, Zika virus

 


• NUOVA CALEDONIA: 3 mesi di sospensione    
                                        Lebbra
                                        Filariosi Linfatica

 


• PAPUA-NUOVA GUINEA: 6 mesi di sospensione
                                               Lebbra
                                               Aree endemiche: tutte le zone sotto i 1800 metri; Rischio relativo stimato: alto; Specie: P. falciparum 65%-80%, P. vivax 10%-30%, i restanti casi sono dovuti a P. malariae e P. ovale

  Filariosi linfatica, Tracoma, Dengue, Encefalite giapponese, Zika Virus

 ISOLE DEL PACIFICO : costante presenza Zika virus 6 mesi di sospensione

 


• ISOLE SALOMONE: 6 mesi di sospensione
                                    Lebbra
                                   Aree endemiche: tutto il paese.

 Rischio relativo stimato: elevato; Specie: P. falciparum 60%, P. vivax 35-40% e P. ovale <1%
 Tracoma, Dengue

 


• VANUATU:  6 mesi di sospensione
                       Lebbra
                        Aree endemiche: tutto il paese.

 Rischio relativo stimato: elevato; Specie: P. falciparum 60%, P. vivax 35%–40%, P. ovale <1%
  Filariosi linfatica

 


 GUAM: 6  mesi di sospensione

Lebbra Encefalite giapponese

 


• ISOLE MARSHALL: 6  mesi di sospensione
                                   Lebbra
                                   Filariosi linfatica

 


 MICRONESIA 6  mesi di sospensione
                           Lebbra
                           Filariosi linfatica

 


• ISOLE MARIANNE SETTENTRIONALI:  6 mese di sospensione

 


 KIRIBATI:  6  mesi di sospensione
                   Lebbra                   
                        Filariosi linfatica

 


• NAURU:  6  mesi di sospensione
                  Lebbra

 


 PALAU 6  mesi di sospensione
                Filariosi Linfatica, Dengue

 


 ISOLE COOK: 6  mesi di sospensione
                          Filariosi linfatica

 


• POLINESIA FRANCESE 6  mesi di sospensione
                                          Lebbre
                                          Filariosi linfatica

 


• SAMOA 6  mesi di sospensione
                  Lebbra
                  Filariosi linfatica

 


• SAMOA AMERICANE 6  mesi di sospensione
                                        Lebbra
                                        Filariosi linfatica

 


• TUVALU 6  mesi di sospensione
                  Lebbra
                  Filariosi linfatica

 


• TOKELAU: 6  mesi di sospensione

 


 TONGA 6  mesi di sospensione
                 Filariosi linfatica

 


• NIUE:  6  mesi di sospensione
             Filariosi linfatica

 

Europa

EUROPA:
 ALBANIA

 


• AUSTRIA: TBE

 


 BOSNIA ERZEGOVINA:

 


• BULGARIA

 


• CIPRO:  


• CROAZIA

 


• DANIMARCA: TBE

 

 
• ESTONIA: TBE, Lyme

 


• FILANDIA: TBE, Lyme
• FRANCIA:  TBE

 


• GERMANIA: TBE, Lyme

 


• GRECIA: Leishmaniosi Viscerale e Leishmaniosi Cutanea
                 Nel mese di agosto 2011, in Grecia si è verificato un focolaio di malaria nella regione meridionale del paese (in particolare, il distretto di Laconia). Dalla prima settimana di novembre 2011, non sono stati segnalati ulteriori casi. La CDC non considera più a rischio di malaria coloro che si recano nel distretto di Laconia.
                TBE, Lyme

 


• ITALIA:    TBE, Lyme

 


• LETTONIA: TBE

 


• LITUANIA: TBE

 


• MACEDONIA

 


• MALTA

 


• MONACO

 


• MONTENEGRO

 


• NORVEGIA: TBE, LYME

 


• POLONIA: TBE

 


• PORTOGALLO

 


• REGNO UNITO: nessuna


• REP. CECA: TBE, LYME

 


• ROMANIA

 


• SAN MARINO

 


• SERBIA

 


• SLOVACCHIA: TBE, LYME

 


• SLOVENIA:  TBE, LYME

 


• SPAGNA: Lyme

 


• SVEZIA: TBE, LYME

 


• SVIZZERA: TBE, LYME

 


• UNGHERIA: TBE

Canada

• CANADA: 1 mese di sospensione

Russia

• RUSSIA: TBE, LYME, ENCEFALITE GIAPPONESE.

Asia Orientale


 ASIA ORIENTALE:
• CINA: 6 mesi di sospensione
            Leishmaniosi cutanea
            Lebbra
           Aree endemiche: zone rurali delle province di Anhui, Guizhou, Hainan, Henan, Hubei, e province di Yunnan. Rari casi segnalati da maggio a dicembre, in altre zone rurali sotto i 1.500 metri, nessuno nelle aree urbane; Rischio relativo stimato: basso; Specie: prevalentemente P. vivax e P. falciparum in aree circoscritte.
           Schistomiasi, Dengue, Encefalite Giapponese, TBE, Lyme.

 


• COREA DEL NORD: 6 mesi di sospensione
                                     Lebbra
                                    Aree endemiche: province meridionali; Rischio relativo stimato: no dati disponibili; Specie: presumibilmente 100% imputabile a P. Vivax.
                                     Encefalite giapponese

 


 COREA DEL SUD: 6 mesi di sospensione
                                Aree endemiche: da marzo a dicembre nelle zone rurali settentrionali delle province di Incheon, Kangwon-do e Kyônggi-do, inclusa la zona Demilitarizzata (ZDC); Rischio relativo stimato: basso; Specie: P. vivax 100%.
                                Encefalite giapponese, TBE.

 


• GIAPPONE: 1 mese di sospensione
                      Lebbra
                      Encefalite Giapponese, TBE, Lyme.

 


• MONGOLIA: 1 mese di sospensione
                         TBE

AREA RISERVATA